Nella stagione fredda, il nostro corpo manca delle vitamine e degli elementi di traccia necessari nella giusta quantità. Cerchiamo di restituire l’equilibrio con vitamine e integratori alimentari, dimenticando prodotti ben noti e comprovati. Proviamo a usare l’esperienza delle generazioni precedenti. Ciò che è utile da mangiare in inverno?

crauti

Gli scienziati dell’Institute of Integrative Medicine University of Witten in Germania sono sicuri che il cavolo acido sia il più antico dei prodotti in scatola nei paesi dell’Europa centrale.

Quando si prepara i crauti, viene utilizzato il metodo di fermentazione. L’essenza del processo è quella di cambiare la composizione chimica del prodotto in modo naturale. Il tipo di fermentazione, che arricchisce la maggior parte dei prodotti con batteri utili, si chiama fermentazione del latte fermentato. È l’acido lattico che inibisce la crescita di batteri dannosi. Grazie a questo, verdure e prodotti deperibili possono essere conservati a lungo senza l’uso di frigoriferi e congelatori.

Nei prodotti acidi -milk e in cavolo, durante la fermentazione vengono prodotti probiotici utili. Hanno un effetto benefico sulle funzioni immuni, digestive ed endocrine del nostro corpo. In questo caso, i carboidrati vengono convertiti in alcoli o acidi organici.

Oltre ai probiotici, i crauti contiene antiossidanti e fibre alimentari, calcio, fosforo, potassio, vitamine K, s.

Cosa è esattamente il crauti?

Mele cotte

Questo

Se la donna ti ha chiesto del tuo stipendio prima del dato, conosci – non ti piaceva. Bene, non abc del sabotaggio femminile dalla a alla z agganciato con niente. Non c’è carisma per lei per lei, nessuna ondata ormonale di emozioni da te non è accaduto. NIENTE.

frutto familiare è disponibile per noi tutto l’anno, è coltivato in tutto il mondo. Le mele contengono molte vitamine: A, B1, B2, B3, B6, B9, C, E, H, PP. Il più grande vantaggio è B6 e la sua forma speciale – piridossina. Partecipa al metabolismo attivo degli aminoacidi. Uno dei principali vantaggi di questa vitamina è la resistenza alle alte temperature. E questo significa che anche dopo il trattamento termico, le mele rimangono utili per noi. E cosa potrebbe essere migliore e più facile che cuocere una frutta fredda in una fredda sera invernale?

Diamo un’occhiata alle proprietà benefiche delle mele al forno. Basta mangiare una mela al forno per pulire i denti di batteri e placca accumulati. L’afflusso di sangue alle gengive migliora, l’odore spiacevole scompare dalla bocca.

Sostanze attive nella composizione del frutto influenzano il lavoro del nostro corpo. Il sodio contenuto nelle mele regola la pressione arteriosa nei nervi e nei tessuti muscolari, è coinvolto nel metabolismo dell’acqua e nell’attivazione degli enzimi digestivi.

Il potassio influisce sul funzionamento del fegato, il ritmo cardiaco corretto, il lavoro dei muscoli. Il magnesio ha un effetto positivo sul sistema nervoso, partecipa al metabolismo dei carboidrati. Il calcio e il fosforo rafforzano le nostre ossa, denti, tendini. Pertanto, i medici raccomandano di mangiare mele per lo stretching, microcracks.

Le mele al forno regolano il lavoro dell’intestino, aiutano con costipazione. Contribuendo all’eliminazione del colesterolo dal corpo, aiutano a combinare i radicali liberi che contengono un gran numero di pectine.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *